Zuccoto ricoperto di cioccolato

Come festeggiare un papà:

Svegliarlo con un bacio che sa ancora di latte

Dirgli di portarti le figurine di Heidi,che ti son rimasti solo doppioni

Mostrargli il tuo quaderno con le orecchie,ma con tanti “bravissima”

Sul divano,rubare il posto alla mamma per sedergli più vicino

Non fargli subito il broncio,perchè parla a tua sorella invece che a te

Guardarlo e pensare che sia il più bello del mondo e che un giorno lo sposerai…la mamma se ne farà una ragione

Nasconderti in un vicoletto col moroso,mentre lo vedi arrivare da lontano con la sua Fiat 131,lucida come sempre …o con la stessa,accellerare con la retromarcia inserita,schiantandola contro il muretto.Povero papà,quel giorno lo vidi invecchiare di dieci anni…

Fargli questo dolce,mentre si lecca quei baffi ormai bianchi

Questa torta è una piccola cupola di bontà morbida e suadente.La copertura in cioccolato è così scioglievole che si fonde in modo meraviglioso con la crema di ricotta e il soffice pandispagna ,per un dolce che non richiede chissà quali abilità,ma vi giuro, vi darà una grande soddisfazione.Insomma un’idea golosa per festeggiare i nostri uomini

Print Recipe
zuccotto ricoperto di cioccolato
Porzioni
persone
Ingredienti
Per il pan di spagna
Per la farcia
Per la bagna
Per la copertura
Porzioni
persone
Ingredienti
Per il pan di spagna
Per la farcia
Per la bagna
Per la copertura
Istruzioni
  1. Versate le uova con lo zucchero e la vaniglia nella planetaria o in una ciotola se si usa lo sbattitore, e montate,anche dieci minuti.A questo punto,con una spatola incorporatevi la farina setacciata,mescolando dal basso verso l’alto.Versate nella tortiera precedentemente imburrata e infarinata e infornare a 160° per circa 25 minuti.Lasciare raffreddare bene.Intanto si sarà preparato uno sciroppo di zucchero facendo sobollire,l’acqua con lo zucchero per almeno cinque minuti.Spegnete la fiamma e unirvi il liquore,fate raffreddare Montate la panna liquida e unitela alla crema che avrete ottenuto,mescolando bene la ricotta con lo zucchero.Sempre con delicatezza unite le gocce di cioccolato e tenete da parte.
  2. Foderate uno stampo a cupola con pellicola.Tagliate a fette di un cm il pandispagna e con esse foderate il fondo e le pareti dello stampo.Con un pennello inumidite con la bagna al liquore.Coprite con parte della crema di ricotta,ancora fette di pandispagna inumidito,crema di ricotta e chiudete con altre fette di pandispagna.Coprite con pellicola e riponete in congelatore almeno un paio d'ore. Mettete tutti gli ingredienti per la glassa da copertura in un pentolino su fiamma bassissima, e mescolate fino ad ottenere una crema liscia e omogenea Prima di utilizzarla,fatela intiepidire per farle raggiungere la giusta consistenza.Appena fatta è troppo fluida e correreste il rischio di farla colare Riprendete lo stampo dal congelatore,sformate lo zuccotto e ancora così freddo,copritelo con la glassa al cioccolato.Fate colare bene ,magari usando una gratella su cui poggiarlo.Ora ponetelo su un piatto da portata e rimettete in frigo.Servite dopo almeno un paio d'ore
Recipe Notes

Il segreto del pan di spagna,sta nel montare le uova benissimo,poi poco importa se si intiepidiscono prima a bagnomaria o altre istruzioni varie,io uso sempre lo stesso metodo e mi trovo una meraviglia.

per la glassa ho usato dei cioccolatini lindt,hanno quella scioglievolezza unica che rende la glassa davvero irresistibile.Se dovete sostituirlo,usate comunque un ottimo cioccolato,vi garantisco che fa la differenza

Per il pandispagna ho usato uno stampo da 18 cm,così anche lo stampo da zuccotto

 

Powered by WP Ultimate Recipe

Ahh quante potrei dirne,quanti anni a dargli delusioni miste a soddisfazioni.Da ribelle,gliene ho combinate,ma oggi in quegli occhi io leggo orgoglio.In fondo sa,che donna sono.Auguri a tutti i vostri papà,a tutti gli uomini che ne conoscono il significato,ad ogni uomo che sa proteggere e rispettare le proprie donne!

Fate un dolcino,li renderà felici.Alla prossima delizia 😉

Comments

  1. Leave a Reply

    Ketty Valenti
    16 Marzo 2019

    Cara Dami un post dolce come il tuo zuccotto ma in più è denso di bellissimi ricordi e come non rivedersi da figlie femmine, il mio aveva il 128 coupe’ ma rigorosamente Fiat 😄
    Auguri davvero a tutti gli Uomini che sanno amare… le donne.
    Un abbraccio 💗

  2. Leave a Reply

    saltandoinpadella
    15 Marzo 2019

    Ma che bello questo post. Per il dolce ovviamente, che deve essere libidinoso come ogni tua creazione, ma sopratutto per le parole che hai scritto…e anche per quelle non dette 😉
    Fortunata figlia, ma anche fortunato papà

  3. Leave a Reply

    Simona Milani
    15 Marzo 2019

    Che bei ricordi, mi hai fatto un po’ commuovere amica mia…io col mio papà non ne ho tantissimi, lui faceva i turni e spesso non lo vedevo per settimane, perchè quando lui era a casa io ero a scuola e viceversa. però mi hai fatto tornare indietro un po’ con la memoria e…mi è scesa una lacrimuccia! Questo dolce è assolutamente perfetto direi <3 ti voglio bene micuzz

  4. Leave a Reply

    Ipasticciditerry
    14 Marzo 2019

    Questa è una vera dichiarazione d’amore ❤️ Che bel cupolone ci proponi Damiù, al mio papà piace tanto il cioccolato. A volte lo guardo e mi viene solo da proteggerlo. Lui così grande, alto, imponente … era un ormone il mio papà. Ora si è abbassato ed è alla mia altezza e nei suoi occhi anch’io vedo tanto orgoglio, per me e per la bella famiglia che siamo e loro sono riusciti a creare.

Leave a Comment

You can use these HTML tags:
<a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: